Rif: 202784

Roberto CIABANII canti. Storia di Firenze attraverso i suoi Angoli

Firenze,  Cantini,  1984 - Prima edizione (First Edition)

Presentazione di Alessandro Parronchi. Con numerose tavole in bianco e nero

8vo,  pp. 312 Brossura (wrappers) Ottimo (Fine)

"Il canto, a Firenze, divide due strade ad angolo retto, ma talvolta anche divergenti, e questi bivi, e anche trivi, son la bellezza della città, perchè danno il senso del molteplice e del variato (...) i canti, in fondo, son più importanti delle vie stesse, che procedono rapide allo scopo, col loro stretto marciapiede, perchè segnano l'apertura di possibilità diverse, ed è in questa alternativa, in questa perenne scelta, che si realizza la fisionomia d'un quartiere" (dalla presentazione di Parronchi)

30

News

Notizie dal mondo dell'arte, della fotografia, della letteratura, dell'architettura e del design, dei libri illustrati, d'artista, di pregio, rari e di svago...

Archivio Articoli