Rif: 205748

AA. VV. Kinetische Kunst

Zurich,  Kunstgewerbemuseum Zurich,  1960

Alexander Calder Mobiles und Stabiles aus den letzten jahren. Edition MAT, Paris Kunstwerke, die sich bewegen oder bewegen lassen. Kunstgewerbemuseum Zurich, Austellung Mai-Juni 1960. Chronlogie der kinetischen kunst nach 1900. Catalogo della mosta di arte cinetica tenutasi a Zurigo, maggio-giugno 1960. Introduzione di hans Fischli e Willy Rotzler. Opere di Alexander Calder, Jacoov Agam, Josef Albers, Pol Bury, Marcel Duchamp, Bo Ek, Karl Gerstner, Hainz Mack, Enzo Mari, Frank Malina, Bruno Munari, Man Ray, Diter Rot, Raphael-Jesus Soto, Jean Tinguely, Victor Vasarely. Con illustrazioni in bianco e nero

8vo,  pp. 64 non numerate Brossura (wrappers) Ottimo (Fine)

In occasione di questa mostra tenutasi a Zurigo nel 1960, per la prima volta, venne usata l'espressione "arte cinetica". Si tratta pertanto di una mostra fondamentale per questo movimento, la cui consagrazione definitiva avverrà con le successive mostre "Nove Tendencije", Zaganria 1961, "Arte programmatica" Negozio Olivetti, Milano 1962 ed infine "The Responsive Eye" al MoMa di New York nel 1965

400

News

Notizie dal mondo dell'arte, della fotografia, della letteratura, dell'architettura e del design, dei libri illustrati, d'artista, di pregio, rari e di svago...

Archivio Articoli