Rif: 205954

ANDREOTTI, Libero (Pescia, 1875 - Firenze, 1933) Libero Andreotti

Milano,  Hoepli  (Arte Moderna Italiana),  1926 - I ed. di 1100 copie numerate. I ed. of 1100 copies

N. 3 (Serie B - Scultori n. 1). Prefazione dello stesso artista (Firenze, 8 marzo 1926). 27 tavole in bianco e nero f.t. Nota biografica e bibliografia

Stampato da Carlo Sironi

16mo (cm 17x12,5),  pp. 14 + tavole Brossura (wrappers) Titolo riportato a penna sul dorso (Title written in pen along spine) Molto buono (Very Good)

"Richiamandomi, per finire, alla mente tutta l'opera mia di vent'anni, se dovessi darne un giudizio, questo sarebbe probabilmente severo assai, ma non potrei dimenticare che ormai una volta acceso questo fuoco in cuore ogni più acerba critica lo infiamma e sempre più arde e divampa. Adesso dunque, amici e nemici: tranquilli, se vi preme che questo fuoco si spenga"

35

News

Notizie dal mondo dell'arte, della fotografia, della letteratura, dell'architettura e del design, dei libri illustrati, d'artista, di pregio, rari e di svago...

Archivio Articoli