Rif: 27296

RICHTER, Hans (Berlin, 1888 - Locarno, 1976)Le teste di Hans Richter (1960 - 1965)

Lugano,  Giulio Topi,  1977 - Prima edizione di 500 es. numerati

Disegni pensieri poesie. A cura di Sergio Grandini. Con 21 tavole in nero e a colori applicate. Allegato un biglietto augurale di Frieda Ricther con una tavola a colori applicata

A lato della numerazione è riprodotta la sigla di H. Richter, da un disegno originale dell'Artista. Opera realizzata con la collaborazione di Frieda Richter

4to,  pp. 26 quartini sciolti Ottimo (Fine)

Richter, affascinato dal tema pittorico della testa umana, ha collocato nel suo repertorio i protagonisti dada (Hugo Ball, Arp, Schwitters, Max Ernst, Huelsenbeck, Tristan Tzara, Janco, Serner, Marcel Duchamp) mescolandoli con volti anonimi, vivacizzati talvolte da definizioni spiritose o scultoree..

200

News

Notizie dal mondo dell'arte, della fotografia, della letteratura, dell'architettura e del design, dei libri illustrati, d'artista, di pregio, rari e di svago...

Archivio Articoli