Rif: 230530

BRUSCKY, Paulo (Recife, 1949)Paulo Bruscky: Poesia Viva

San Paolo,  Cosac Naify 2015 - Prima edizione (First Edition)

Curato da Antonio Sergio Bessa. Illustrato a colori e in bianco e nero con opere di  Paulo Bruscky. Biografie dell'Artista e del curatore. Edizione inglese

8vo (23x16 cm),  pp. 248 Brossura (wrappers)  Molto buono (Very Good)

Paulo Bruscky: Poesia Viva esplora il fondamento poetico dell'opera dell'artista concettuale brasiliano Paulo Bruscky (nato nel 1949). Bruscky, considerato da tempo un pioniere della mail art e della Xerox art, ha sempre dichiarato che la "poeisis" è al centro della sua pratica estremamente diversificata. Una sorta di poeta ribelle, ha sempre cercato di mettere in discussione lo status quo attraverso la sua arte, un'aspirazione assolutamente politica durante gli anni della dittatura militare. Attraverso una selezione unica di opere di Bruscky, accuratamente scelte dal curatore Antonio Sergio Bessa e dall'artista, questo volume mostra la base poetica degli interessi di lunga data di Bruscky per il metalinguismo e la performatività, ed esplora il debito artistico di Bruscky con la poesia concreta, e più specificamente con il lavoro sperimentale del movimento brasiliano Poema/Processo e del gruppo Poesia Práxis

70