Rif: 226826

SIGNER, Roman (Appenzell, 1938)Roman Signer. Projections. Super-8 Films and Videos 1975-2008

Gottingen,  Steidl 2008 - Prima edizione (First Edition)

Volume pubblicato in occasione della mostra itinerante tenutasi presso: Zurigo 2009 e Amburgo 2009. Testi di Simon Maure, Hubertus Gassner. Fotografie a colori a piena pagina

8vo (cm 20x24,5),  pp. 494 Rilegato tela (cloth)  Perfetto (Mint)

The Swiss artist Roman Signer works with time as if it were just another artistic material, using it to create what he calls “events”: sculptures that are transformed in and by time. Many of them have been documented on film or were conceived as filmed pieces. In his projections of films and videos Signer focuses on a central theme in his work: the exploration of materials and time in relation to the moving image. In cooperation with Helmhaus Zürich, the Hamburger Kunsthalle is presenting a selection of 33 of his film works spanning the period between 1975 and 2008.

 

L'artista svizzero Roman Signer lavora con il tempo come se fosse un altro materiale artistico, usandolo per creare quelli che lui chiama "eventi": sculture che si trasformano nel e dal tempo. Molte di esse sono state documentate su pellicola o sono state concepite come pezzi filmati. Nelle sue proiezioni di film e video Signer si concentra su un tema centrale del suo lavoro: l'esplorazione dei materiali e del tempo in relazione all'immagine in movimento. In collaborazione con Helmhaus Zürich, l'Hamburger Kunsthalle presenta una selezione di 33 delle sue opere cinematografiche tra il 1975 e il 2008.

85

News

Notizie dal mondo dell'arte, della fotografia, della letteratura, dell'architettura e del design, dei libri illustrati, d'artista, di pregio, rari e di svago...

Archivio Articoli