Rif: 206336

POLIDORI, Robert (Montréal, 1951)Hotel Petra

Gottingen,  Steidl 2016 - Prima edizione (First Edition)

Text and 80 images by Robert Polidori. Four-color process / Testo e 80 fotografie a colori di Robert Polidori

4to,  pp. 96 Rilegato tela (cloth)  Perfetto (Mint)

Questo libro è il ritratto degli interni dell'Hotel Petra di Beirut, grande icona della città, ormai demolito. L'Hotel Petra era una volta uno degli hotel più popolari di Beirut, collocato al centro della città, vicino al teatro cittadino. Dopo la guerra civile libanese del 1975-90, Rafiq al-Hariri fondò una holding, Solidere, il cui obiettivo era la demolizione selettiva e la ricostruzione del tessuto urbano del centro di Beirut. Nel 1992 l'Hotel Petra fu messo da parte per un futuro restauro, e da quel momento venne sostanzialmente tagliato fuori da qualsiasi intervento umano. Polidori riuscì ad accedere al sito nel 2010 e fu estremamente colpito da quello che scoprì: "E' veramente raro trovare esempi di una decomposizione così indisturbata", ha spiegato. "Di solito la normale usura dell'attività umana avrebbe violato e distrutto le superfici del delicato ecosistema di vernici stratificate. Ho potuto vedere queste mura e il loro lento processo di decadimento, il cui effetto finale assomigliava alle preoccupazioni di molti pittori astratti contemporanei [...] Sono stato molto colpito dalla loro bellezza e ho voluto fotografarla per i posteri".

50

News

Notizie dal mondo dell'arte, della fotografia, della letteratura, dell'architettura e del design, dei libri illustrati, d'artista, di pregio, rari e di svago...

Archivio Articoli