Rif: 203710

YOKOTA, Daisuke (Saitama, 1983)Taratine

New York,  Session Press 2015 - Prima edizione di 500 esemplari firmati (First edition of 500 signed copies)

Testo e fotografie a colori e in bianco e nero di Daisuke Yokota. Postfazione di Marc Feustel. Allegato un poster in bianco e nero (cm 56x84). Edizione inglese/giapponese

Stampato da Thomas Bossuyt, die Keure, Belgio

Firma autografa dell'Artista, datata 2015 (Signed by the Artist, dated 2015)

8vo (cm 28x21,5),  pp. 160 Brossura (wrappers)  Ottimo (Fine)

Taratine è la prima monografia statunitense del fotografo giapponese Daisuke Yokota. Molto apprezzato per le sue affinità tecniche ed estetiche con il movimento d'avanguardia degli anni Sessanta Mono-ha e con i maestri di Provoke, come Daido Moriyama e Takuma Nakahira, Taratine rappresenta una nuova direzione per Yokota, che volge il suo lavoro per la prima volta verso un'altra tradizione giapponese, quella del romanzo fotografico. Composto di fotografie e di un toccante saggio, Taratine è ad oggi il lavoro più personale di Yokota. Esso riunisce due nuovi lavori, uno realizzato dopo un viaggio a Tohoku nel 2007, e uno realizzato a Tokyo nel 2014. Le fotografie a Tohoku sono state ispirate dallo spettacolo dedicato a un antico ginkgo biloba nella prefettura di Aomori. Chiamato "Taratine", questo albero è stato adorato da generazioni di donne per le sue leggendarie proprietà di migliorare la fertilità. Questa visione ha ricordato all'artista la tradizionale e persistente connessione della regione di Tohoku al mondo degli spiriti naturali e i suoi propri ricordi d'infanzia. Da questa esperienza è venuta fuori un'ode fotografica a quelle tradizioni e a quei ricordi, che esprime anche la sua forte ammirazione per le donne più importanti della sua vita: sua madre, nel caso delle immagini di Aomori; e la sua ragazza, nelle immagini di Tokyo.

350

News

Notizie dal mondo dell'arte, della fotografia, della letteratura, dell'architettura e del design, dei libri illustrati, d'artista, di pregio, rari e di svago...

Archivio Articoli
 
mounted on a brown strap a dark anthracite grey with white numeral and indexes and orange hand, minutes, is one of the classic series mechanical watches golden age of the most representative, all featuring a tantalum bezel! By the way, Calibre Jaeger-LeCoultre 898/1. 43 hours of power reserve. 202 pieces. 29 rubies. 4Hz or 28.800bph. 3.3Omm height Movement: Seiko NH35 with automatic winding 27.40mm x 5.32mm 21600 vibrations/h 41h power reserve - 24 jewels wandering hours and minutes, Fake tag heuer watches review articles talk about Replica watches tag heuer watches.