Rif: 222584

GRAHAM, Paul (Stafford, 1956)A1 - The Great North Road

Londra,  Mack,  2020 - Prima edizione Mack firmata dall'Autore (First Edition by Mack, signed by the Author)

Fotografie a colori di Paul Graham. Un testo di Rupert Martin. Il libro fu originariamente stampato nel 1983 da Grey Editions di Bristol

The signed edition includes an extra image plate signed by the artist and glued into the inside back cover / L'edizione firmata include una tavola a colori supplementare, firmata dall'artista e incollata in terza di copertina

4to,  pp. 96 Rilegato tela con tavola applicata al piatto anteriore (original full cloth with inlay to front cover) Nuovo (New)

A1 - The Great North Road was Paul Graham's first book, published in 1983. Despite the UK having a vibrant photographic scene at the time, there were only handful of monographic books - Chris Killip and Martin Parr had one each - and no dedicated publishers or distributors. Graham had to self-publish A1, but as the first colour book, it had a startling impact on British photography. Uniting the tradition of social documentary with the fresh approach of new colour, A1 - The Great North Road was transformative on photography in the UK and paved the way for a new generation of British colour photographers to emerge, from Nick Waplington to Anna Fox, Richard Billingham to Tom Wood. 

Spanning the full length of England and into Edinburgh, Graham travelled repeatedly along the 'Great North Road' with a large format camera, to record the people, buildings, and landscape of early 1980's Britain. Now 40 years old, this book is as much art as it is a historical document of the years of Margaret Thatcher's government and the UK's declining industrial base. 

Graham went on to complete Beyond Caring(1985) and Troubled Land (1986), both of which became iconic bodies of work. Originally self-published and now rare, Graham's 1980's trilogy of books will be re-published over the coming years by MACK, ending with a limited edition box set of all 3 volumes. //

A1 - The Great North Road è stato il primo libro di Paul Graham, pubblicato nel 1983. Nonostante il Regno Unito avesse una vivace scena fotografica all'epoca, c'erano solo una manciata di libri monografici - Chris Killip e Martin Parr ne avevano uno ciascuno - e nessun editore dedicato o distributori. Graham ha dovuto auto-pubblicare A1, ma come primo libro a colori, ha avuto un impatto sorprendente sulla fotografia britannica. Unendo la tradizione del documentario sociale con il nuovo approccio del colore, A1 - The Great North Road è stato trasformativo per la fotografia nel Regno Unito e ha aperto la strada all'emergere di una nuova generazione di fotografi a colori britannici, da Nick Waplington ad Anna Fox, Richard Billingham a Tom Wood.

Percorrendo l'intera lunghezza dell'Inghilterra e fino a Edimburgo, Graham viaggiò ripetutamente lungo la "Great North Road" con una fotocamera di grande formato, per registrare persone, edifici e paesaggio della Gran Bretagna dei primi anni '80. Ora che ha 40 anni, questo libro è tanto arte quanto un documento storico degli anni del governo di Margaret Thatcher e dell'industria in declino del Regno Unito.

45

News

Notizie dal mondo dell'arte, della fotografia, della letteratura, dell'architettura e del design, dei libri illustrati, d'artista, di pregio, rari e di svago...

Archivio Articoli