Rif: 230734

SCHORR, Collier (New York, 1963)August

London,  Mack 2022 - Signed first edition with a slip signed by the artist and glued into the inside back cover / Prima edizione firmata con targhetta firmata dall'artista e incollata all'interno della quarta di copertina

Forests and Fields Volume 3. Fotografie a colori e in bianco e nero di Collier Schorr

4to (30,5x25,5 cm),  pp. 104 Rilegato tela con tavola fotografica applicata al piatto anteriore (original full cloth with photographic inlay to front cover)  Perfetto (Mint)

All'inizio degli anni Novanta Collier Schorr ha iniziato a lavorare saltuariamente nella Germania meridionale, realizzando un ritratto documentario e fittizio di una piccola città abitata da apparizioni storiche. Combinando i ruoli sovrapposti di fotografo di guerra, ritrattista itinerante, antropologo e storico di famiglia, Schorr racconta le storie intrecciate di un luogo e di un tempo determinati dalla memoria, dal nazionalismo, dalla guerra, dall'emigrazione e dalla famiglia. August utilizza le polaroid realizzate da Schorr a Schwäbisch Gmünd e in questo periodo per esplorare lo spazio liminale di immagini che non erano destinate a rimanere oltre il momento immediato. Guardando indietro di circa vent'anni, August storicizza l'opera ed esamina i dispositivi di realizzazione, rivelando gli errori commessi nel tentativo di fondere i tedeschi contemporanei nel loro passato, esponendo implicitamente la distanza tra l'artista e il soggetto, e tra il soggetto e i costumi. 

August è il terzo volume di una serie di libri intitolata Forests and Fields (Wald und Wiesen), dopo Neighbors/Nachbarn (2006) e Blumen (2010).

Forests and Fields è una serie di libri d'artista che utilizza le nozioni tradizionali di categoria per creare punti di vista diversi. Ciascuna pubblicazione è in parte un diario, un annuario fotografico e un album, e comporta un processo che espande e contraddice costantemente l'opera dell'artista attraverso rielaborazioni del lavoro per creare nuovi punti di vista attraverso il materiale. I libri condividono dimensioni simili, ma ciascuno è concepito come un'opera indipendente e unica in sé. Il volume finale sarà basato su testi, una raccolta di scritti commissionati e ripubblicati ispirati alle idee esplorate con le immagini.

55

Rubriche

Notizie dal mondo dell'arte, della fotografia, della letteratura, dell'architettura e del design, dei libri illustrati, d'artista, di pregio, rari e di svago...

Archivio Articoli