Rif: 211794

DAVIDSON, Bruce (Oak Park, 1933) Brooklyn Gang

Santa Fe,  Twin Palms Publishers,  1998 - Prima edizione (First Edition)

Un testo ("The Brooklyn Gang") e 67 fotografie in bianco e nero di Bruce Davidson. Intervista di Emily Haas

4to (cm 28,5x26),  pp. 96 Nuovo (New)

During the summer of 1959, Bruce Davidson followed a loosely knit “gang” of teenagers around Brooklyn, New York. His camera captured these children of the James Dean generation in booth private and public moments at the soda fountain, the tattoo parlor, Coney Island, and late night basement dance parties. The beautiful adolescents that fill the pages of this book exude a cool sensuality which came by way of the young Brando and Dean, and traveled from American shores around the world. Davidson has created an exquisite photographic elegy for a time when, in retrospect, we all seemed young / Durante l'estate del 1959, Bruce Davidson seguì una "gang" di giovani adolescenti attorno a Brooklyn, New York. Con la sua macchina fotografica immortalò questi bambini della generazione di James Dean in uno spazio privato e pubblico presso la fontana di soda, il negozio di tatuaggi, Coney Island e le feste da ballo nei seminterrati a tarda notte. Gli splendidi adolescenti che riempiono le pagine di questo libro emanano una sensualità fresca proveniente dai giovani modelli Brando e Dean, e che si espanse dalle coste americane verso il resto del mondo. Davidson ha creato una raffinata elegia fotografica di un periodo in cui, in retrospettiva, sembravamo tutti giovani.

300

News

Notizie dal mondo dell'arte, della fotografia, della letteratura, dell'architettura e del design, dei libri illustrati, d'artista, di pregio, rari e di svago...

Archivio Articoli