Rif: 222226

DAVIDSON, Bruce (Oak Park, 1933)Bruce Davidson. Photographs

London,  Thames and Hudson 1979 - Prima edizione (First Edition)

Introduzione di Henry Geldzahler. Un testo e 130 fotografie in bianco e nero di Bruce Davidson (da: Widow of Montmartre, The Dwarf, Brooklyn Gang, England and Scotland, Sicily, Black Americans, The Bridge, Los Angeles, The New Jersey Meadows, A Trip West, Topless Restaurant, Welsh Miners, East 100th Street, The Cafeteria)

4to (cm 28,5x30),  pp. 168 Rilegato mezza tela, sovracoperta (half-cloth binding, dust jacket) Sovracoperta leggermente brunita ai margini (Lightly browned edges's dustjacket) Molto buono (Very Good)

Bruce Davidson is one of the great contemporary photographers and this collection of 130 pages of photographs, chosen by Davidson from fifteen essays, is a major event. Reflecting twenty years work, Davidason has provided a candid and illuminating ext wgich traces his emotional and artistic development from boyhood through to the present and exhibits the changes in his perception and consciousness as an artist. In thi selection of images we see Davidson's development as a man and an artist with remarkable clarity.

Bruce Davidson è uno dei grandi fotografi contemporanei e questa raccolta di 130 pagine di fotografie, scelte da Davidson e raccolte in quindici saggi, è un grande evento. Riflettendo su un lavoro ventennale, Davidson ha fornito un'estensione candida e illuminante che ripercorre il suo sviluppo emotivo e artistico dalla fanciullezza ad oggi, ed espone i cambiamenti della sua percezione e coscienza di artista

120

News

Notizie dal mondo dell'arte, della fotografia, della letteratura, dell'architettura e del design, dei libri illustrati, d'artista, di pregio, rari e di svago...

Archivio Articoli