Rif: 226127

SULTAN, Larry & Mike MANDELEvidence

Greenbrae - Santa Cruz,  Clatworthy Colorvues,  1977 - Prima edizione (First Edition)

Duotone plates. Text in English by Robert F. Forth. Includes a list of government agencies, educational institutions and corporations that permitted access to their files / Fotografie in bianco e nero. Testo di Robert F. Forth. Include un elenco di agenzie governative, istituzioni educative e aziende che hanno consentito l'accesso ai propri files

Fine dark blue cloth, with title stamped in gilt, no dust jacket as issued. Rilegato editorialmente in piena tela blu scuro, con titoli impressi in oro al piatto anteriore e al dorso

8vo (24x26 cm),  pp. 82 Ottimo (Fine) [Parr, Badger, 2006]

Accompagnato da una mostra nello stesso anno al San Francisco Museum of Modern Art, questo progetto costituisce il punto finale di una ricerca durata tre anni tra i file e gli archivi di oltre cento agenzie governative americane, istituzioni educative e aziende, come la Bechtel Corporation, la General Atomic Company, i Jet Propulsion Laboratories, il Dipartimento di polizia di San Jose e il Dipartimento degli interni degli Stati Uniti.

Le immagini originali raccolte da Sultan e Mandel sono state raccolte come documenti e registrazioni oggettive di attività e situazioni: scene di crimini, test di ingegneria aeronautica, esperimenti industriali, tra gli altri soggetti. Setacciando circa due milioni di immagini, Mandel e Sultan hanno assemblato un'attenta sequenza di 59 immagini.

Evidence è considerato un progetto “fondamentale” all'interno della corrente concettuale in fotografia.

Martin Parr, in "The Photobook: A History", lo descrive come "uno dei fotolibri più belli, densi e sconcertanti esistenti, un'infinita scatola visiva di trucchi."

1200

News

Notizie dal mondo dell'arte, della fotografia, della letteratura, dell'architettura e del design, dei libri illustrati, d'artista, di pregio, rari e di svago...

Archivio Articoli