Rif: 226127

SULTAN, Larry & Mike MANDELEvidence

Greenbrae - Santa Cruz,  Clatworthy Colorvues 1977 - Prima edizione (First Edition)

Duotone plates. Text in English by Robert F. Forth. Includes a list of government agencies, educational institutions and corporations that permitted access to their files / Fotografie in bianco e nero. Testo di Robert F. Forth. Include un elenco di agenzie governative, istituzioni educative e aziende che hanno consentito l'accesso ai propri files

Fine dark blue cloth, with title stamped in gilt, no dust jacket as issued / Rilegato editorialmente in piena tela blu scuro, con titoli impressi in oro al piatto anteriore e al dorso

8vo (24x26 cm),  pp. 82 Rilegato tela (cloth)  Ottimo (Fine) [Parr, Badger, 2006]

Accompagnato da una mostra nello stesso anno al San Francisco Museum of Modern Art, questo progetto costituisce il punto finale di una ricerca durata tre anni tra i file e gli archivi di oltre cento agenzie governative americane, istituzioni educative e aziende, come la Bechtel Corporation, la General Atomic Company, i Jet Propulsion Laboratories, il Dipartimento di polizia di San Jose e il Dipartimento degli interni degli Stati Uniti.

Le immagini originali raccolte da Sultan e Mandel sono state scelte come documenti e registrazioni oggettive di attività e situazioni: scene di crimini, test di ingegneria aeronautica, esperimenti industriali, tra gli altri soggetti. Setacciando circa due milioni di immagini, Mandel e Sultan hanno assemblato un'attenta sequenza di 59 immagini.

Evidence è considerato un progetto “fondamentale” all'interno della corrente concettuale in fotografia.

Martin Parr, in "The Photobook: A History", lo descrive come "uno dei fotolibri più belli, densi e sconcertanti esistenti, un'infinita scatola visiva di trucchi."

1200

News

Notizie dal mondo dell'arte, della fotografia, della letteratura, dell'architettura e del design, dei libri illustrati, d'artista, di pregio, rari e di svago...

Archivio Articoli