Rif: 221100

COLOMBO, Lanfranco (Milano, 1924 - Genova, 2015)Fotografi italiani. Diario immaginario di Lanfranco Colombo

Bergamo,  Edizioni Bolis 1993 - Prima edizione (First Edition)

Catalogo della mostra tenutasi presso l'Accademia Carrara e la Galleria d'Arte Moderna e Contemporanea di Bergamo, 4 giugno - 18 luglio 1993. Cura della mostra e del catalogo di Mario Cresci. Testi di Carlo Berteli, Mario Cresci, Antonio Ria, Luigi Erba, Gianna Ciao Pointer. Numerose illustrazioni a colori e fotografie (opere di Andrea Alessio, Paolo Gioli, Gian Paolo Barbieri, Luigi Veronesi, Studio Azzurro, Romano Cagnoni,  Aldo Ballo, Luciano D'Alessandro, Federico Patellani, Letizia Battaglia, Olivo Barbieri, Antonio Biasiucci, Piergiorgio Branzi, Lisetta Carmi, Gian Butturini, Carla Cerati, Gabriele Basilico, Ettore Sottsass, Franco Grignan i, Franco Vaccari, Luigi Ghirri, Mario Cresci, Mimmo Jodice,  et al.). Cronologia completa delle mostre della Galleria il Diaframma 1967-1992. Biografie a cura di Attilio Colombo. In allegato: catalogo della mostra "Fotografi italiani. Diario immaginario di Lanfranco Colombo. Seconda parte" con testi di Vittorio Fagone e Mario Cresci. Questa seconda mostra, tenutasi all'Accademia Carrara di Bergamo dal 27 maggio al 3 liuglio 1994, seguiva a distanza di tempo la prima, e presentava oltre 350 autori  che non avevano esposto alla Galleria Il Diaframma di Lanfranco Colombbo ma che avaveno ugualmente donato una loro fotografia per la costituzione della raccolta della Accademia Carrara di Bergamo

Intensa e significativa dedica con firma autografa dell'Autore al frontespizio, ad un fotografo italiano, datata Milano, Bergamo, Santiago del Cile, 1993-1994 (Substantial inscription signed by the Author to an Italian photographer, dated Milano, Bergamo, Santiago del Cile, 1993-1994)

8vo (cm 28x23,5),  pp. 240 + 8 Brossura (wrappers)  Molto buono (Very Good)

Difficilmente si è presentata a un museo una donazione così generosa e aperta come questa di Lanfranco Colombo. L'attenta regia di Mario Cresci ha dato alla mostra di oggi, che comprende una selezione importante delle opere donate, una sequenza narrativa e visiva che dimostra la disponibilità della raccolta alla ricerca come alla ripresentazione dei suoi componenti.

140

News

Notizie dal mondo dell'arte, della fotografia, della letteratura, dell'architettura e del design, dei libri illustrati, d'artista, di pregio, rari e di svago...

Archivio Articoli
 
mounted on a brown strap a dark anthracite grey with white numeral and indexes and orange hand, minutes, is one of the classic series mechanical watches golden age of the most representative, all featuring a tantalum bezel! By the way, Calibre Jaeger-LeCoultre 898/1. 43 hours of power reserve. 202 pieces. 29 rubies. 4Hz or 28.800bph. 3.3Omm height Movement: Seiko NH35 with automatic winding 27.40mm x 5.32mm 21600 vibrations/h 41h power reserve - 24 jewels wandering hours and minutes, Fake tag heuer watches review articles talk about Replica watches tag heuer watches.