Rif: 228130

BANIER, Francois Marie (Parigi, 1947)Imprudences

Gottingen,  Steidl 2016 - Prima edizione (First Edition)

98 fotografie in bianco e nero di Francois-Marie Banier. Un testo di Jan Hoet in francese e inglese

8vo (24,5x18 cm),  pp. 224 Rilegato (hardback)  Nuovo (New)

In his new photobook Imprudences, François-Marie Banier reveals himself once again as a great observer. Focussing mainly on portraits of people and animals and on still lifes, these black-and-white photographs take us to the streets, cafes, abodes and Banier's ateliers in different cities all over the world. Partly adorned with Banier's arabesque handwriting, which adds a further layer to his images, we are presented with a collage-like ensemble of looks, poems, drawings and thoughts.


Nel suo nuovo libro fotografico Imprudences, François-Marie Banier si rivela ancora una volta un grande osservatore. Concentrandosi principalmente su ritratti di persone e animali e su nature morte, queste fotografie in bianco e nero ci portano nelle strade, nei caffè, nelle case e negli atelier di Banier in diverse città del mondo. In parte adornate dalla grafia arabescata di Banier, che aggiunge un ulteriore strato alle sue immagini, esse compongono un collage di sguardi, poesie, disegni e pensieri.

40