Rif: 227386

DAVIDSON, Bruce (Oak Park, 1933)Outside Inside

Gottingen,  Steidl 2010 - Prima edizione (First Edition)

Testi e fotografie in bianco e nero di Bruce Davidson da Circus (1958); Brooklyn Gang (1959); East 100th Street (1966/1968); The Civil Rights Movement (1961/1965); Subway (1980); Central Park (1992/1995) e numerosi scatti inediti, compresi i paesaggi realizzati a Parigi e Los Angeles nel 2007 e nel 2009. 3 volumi

4to (cm 30x20),  pp. 942 Rilegato tela, custodia (cloth, slip-case)  Perfetto (Mint)

Over the course of his long career Bruce Davidson has travelled the world making reportage stories both on assignment as a member of the Magnum agency and on subjects of personal interest. A few years ago he returned to his archive of negatives housed in a room in his Manhattan apartment and began a ritual of revisiting each and every one of the stories he had made, from his work as a student in 1954 to his urban landscapes in Los Angeles in 2009. Printing in his darkroom alongside the archive, he began to elaborate a very personal selection, discovering forgotten images and throwing new light onto some of his most famous series. Outside Inside is the result of this work, a sumptuous three volume box set with fifty-three chapters over 800 pages. Each chapter is introduced by a short text written by Davidson himself. The result is a celebration of the development of a master of the medium and an autobiography, a photographer's life seen through his work.

 

 

Nel corso della sua lunga carriera Bruce Davidson ha viaggiato per il mondo realizzando storie di reportage sia su incarico come membro dell'agenzia Magnum che su soggetti di interesse personale. Alcuni anni fa è tornato al suo archivio di negativi ospitato in una stanza del suo appartamento di Manhattan e ha iniziato una rivisitazione di ognuna delle storie che aveva realizzato, dal suo lavoro di studente nel 1954 ai suoi paesaggi urbani di Los Angeles nel 2009. Stampando nella sua camera oscura accanto all'archivio, ha iniziato a elaborare una selezione molto personale, scoprendo immagini dimenticate e gettando nuova luce su alcune delle sue serie più famose. Outside Inside è il risultato di questo lavoro, un sontuoso cofanetto in tre volumi con cinquantatré capitoli in più di 800 pagine. Ogni capitolo è introdotto da un breve testo scritto da Davidson stesso. Il risultato è una celebrazione dello sviluppo di un maestro del mezzo e un'autobiografia, la vita di un fotografo vista attraverso il suo lavoro.

240

News

Notizie dal mondo dell'arte, della fotografia, della letteratura, dell'architettura e del design, dei libri illustrati, d'artista, di pregio, rari e di svago...

Archivio Articoli