Rif: 225659

KILLIP, Chris (Douglas, Isle of Man, 1946 - 2020)Pirelli Work

Gottingen,  Steidl,  2015 - Seconda edizione (2nd Edition)

Fotografie in bianco e nero di Chris Killip. Saggio di Clive Dilnot

8vo,  pp. 88 Perfetto (Mint)

"Volevo mostrare il processo di produzione nel modo più chiaro possibile, e farlo in questa fabbrica significava che doveva essere illuminata. Ironia della sorte, la mia testardaggine nel cercare di evitare l'illuminazione avrebbe avuto ora le sue ricompense inaspettate.  Ho ricominciato, ri-fotografando la fabbrica utilizzando luci, a volte tre o quattro luci attivate da dispositivi di controllo remoto. La luce principale, che era quella bilanciata per illuminare il soggetto, veniva spesso tenuta su un palo dal mio amico, lontano dalla macchina fotografica, imitando le tecniche di moda che conoscevo grazie al mio passato. Adesso capivo e sapevo cosa volevo fare. Il posto di lavoro era diventato, in un senso reale per me, un teatro e ho abbracciato l'aspetto di queste nuove fotografie con il loro rapporto con la moda, il film noir e persino il realismo sovietico. Per me questo "look" sembrava un modo più eloquente per registrare e documentare questo rituale obbligato". (Chris Killip).

50

News

Notizie dal mondo dell'arte, della fotografia, della letteratura, dell'architettura e del design, dei libri illustrati, d'artista, di pregio, rari e di svago...

Archivio Articoli