Rif: 230753

A-CHAN (Giappone, 1978)Salt'n Vinegar

Gottingen,  Steidl 2016 - Prima edizione (First Edition)

Fotografie a colori e in bianco e nero di A-Chan

8vo (cm 20x26,5),  pp. 64 Rilegato tela (cloth)  Perfetto (Mint)

A-chan created the images in Salt'n Vinegar in her home in New York and on travels between 2011 and 2013. Continuing her eloquent unassuming reflections on her immediate surroundings, A-chan depicts the unexpected beauty of water streaming from a faucet, a figure skater caught mid-pirouette, street scenes, supermarket shelves and a lone packet of potato chips, which lends its title to this book. 

 

A-chan ha realizzato le immagini di Salt'n Vinegar nella sua casa di New York e durante i suoi viaggi tra il 2011 e il 2013. Continuando le sue eloquenti riflessioni senza pretese sull'ambiente circostante, A-chan ritrae l'inaspettata bellezza dell'acqua che sgorga da un rubinetto, una pattinatrice colta a metà della piroetta, scene di strada, scaffali di supermercati e un solitario pacchetto di patatine, che dà il titolo a questo libro.

80

News

Notizie dal mondo dell'arte, della fotografia, della letteratura, dell'architettura e del design, dei libri illustrati, d'artista, di pregio, rari e di svago...

Archivio Articoli