Rif: 215823

KUHN, Mona (San Paolo, 1969)She Disappeared into Complete Silence

Gottingen,  Steidl,  2017 - Prima edizione (First Edition)

Testo di Salvador Nadales. 53 fotografie a colori di Mona Kuhn

Book Design: Mona Kuhn, Duncan Whyte, Gerhard Steidl

4to (cm 31x23,7),  pp. 104 Ottimo (Fine)

Acclamata per le sue raffigurazioni contemporanee e intime del nudo, Kuhn prende una nuova direzione verso l'astrazione nella sua ultima serie She Disappeared into Complete Silence. In una dorata struttura modernista ai margini del Joshua Tree National Park, linee architettoniche, riflessi di luce e un'unica figura vengono attentamente fotografati sullo sfondo del deserto californiano.
La figura umana - l'amica e collaboratrice Jacintha - emerge come un miraggio surrealista, frammentato e indistinto, a volte sommerso dalle ombre o sovraesposto. La facciata dell'edificio in vetro e specchio funge da piano ottico, un'estensione della macchina fotografica e dell'obiettivo dell'artista. La luce si divide in colori rifrangenti, la vegetazione del deserto cresce lateralmente, dentro è fuori e fuori è dentro. Kuhn produce un certo effetto disorientante introducendo fogli metallici come una sorta di superficie aggiuntiva, a volte producendo risultati puramente astratti.She Disappeared into Complete Silence segna il crescente uso da parte di Kuhn di tecniche che sembrano unire figura, astrazione e paesaggio.

45

News

Notizie dal mondo dell'arte, della fotografia, della letteratura, dell'architettura e del design, dei libri illustrati, d'artista, di pregio, rari e di svago...

Archivio Articoli