Rif: 219048

RILEY, Chris & Douglas NIVEN (a cura di)The Killing Fields

Santa Fe,  Twin Palms Publishers,  1996 - Edizione originale di 3000 esemplari

PHOTOGRAPHS FROM THE S-21 DEATH CAMP.  Testi di David Chandler e Sara Colm (con Choeung Pochin e Moeun Chhean Narriddh). 100 fotografie in bianco e nero tratte dall'archivio di Tuol Sleng Museum of Genocide

Design di Jack Woody

4to (cm 31,5 x 23,5),  pp. 124 Rilegato tela, sovracoperta in acetato (cloth, acetate dust jacket) Ottimo (Fine)

Between 1975 and 1978, the Khmer Rouge brutally executed two hundred thousand Cambodians suspected of crimes against Pol Pot's regime. This book is a grim yet fascinating collection of Khmer Rouge photographs of prisoners as they were checked in to the S-21 death camp. Harrowed by interrogation and often, torture, these faces betray their fate–forcing the viewer to reckon with the circumstances that ever allowed these atrocities to occur. A powerful, important book.

Tra il 1975 e il 1978, i Khmer rossi eseguirono brutalmente duecentomila esecuzioni di cambogiani sospettati di crimini contro il regime di Pol Pot. Questo libro è una raccolta cupa ma affascinante di fotografie di prigionieri mentre venivano registrati nel campo di sterminio dell'S-21. Straziati dagli interrogatori e spesso dalle torture, questi volti tradiscono il loro destino, costringendo lo spettatore a fare i conti con le circostanze che hanno permesso che si verificassero queste atrocità. Un libro potente e importante.

180

News

Notizie dal mondo dell'arte, della fotografia, della letteratura, dell'architettura e del design, dei libri illustrati, d'artista, di pregio, rari e di svago...

Archivio Articoli