Rif: 123062

LEE, Jungjin (Taegu, 1961) Unnamed Road

London,  Mack,  2014 - Prima edizione (First Edition)

45 fotografie in bianco e nero e un testo di Jungjin Lee. Il libro č parte del progetto intitolato "This Place" dedicato ad Israele e alla Cisgiordania, cui hanno preso parte 12 fotografi di fama internazionale / 45 tritone plates and a text by Jungjin Lee

8vo,  pp. 106 Rilegato a soffietto (leporello format) Perfetto (Mint)

Per Jungjin Lee fotografare il paesaggio è un'esplorazione della sua stessa mente. Nel suo ultimo progetto Unnamed Road si avvicina ai territori contesi di Israele e Cisgiordania guardando al paesaggio. Le sue immagini in bianco e nero restituiscono mondi autonomi fatti di quiete e meraviglia. Le sue immagini suggeriscono che, nonostante l'apparente fluttuazione, alcune verità fondamentali non vengono mai alterate: proprio come la superficie del mare è sempre in movimento, mentre la sua profondità rimane invariata ed uguale.

200

News

Notizie dal mondo dell'arte, della fotografia, della letteratura, dell'architettura e del design, dei libri illustrati, d'artista, di pregio, rari e di svago...

Archivio Articoli