Rif: 100596

ASSAF Ali,Quell'oscuro oggetto del desiderio. The obscure object of desire

Roma,  Galleria Sala 1,  2003 - Prima edizione (First Edition)

16mo (cm 14x14),  pp. 8 + 46 tavole Ottimo (Fine)

Ali Assaf ha posto la stessa domanda ad un gruppo di mediorientali stabilitisi a Roma. Ogni risposta ่ legata al ritratto dell'intervistato e tutte insieme compongono una visione variegata delle sensazioni e ambizioni che spingono o costringono un uomo o una donna a lasciare il proprio paese d'origine.

25

News

Notizie dal mondo dell'arte, della fotografia, della letteratura, dell'architettura e del design, dei libri illustrati, d'artista, di pregio, rari e di svago...

Archivio Articoli