Rif: 217428

PIGNOTTI, Lamberto (Firenze, 1926)I sensi delle arti. Sinestesie e interazioni estetiche

Bari,  Edizioni Dedalo,  1993 - Prima edizione (First Edition)

Con alcune illustrazioni in bianco e nero e a colori. Al frontespizio un'opera originale firmata di Lamberto Pignotti , realizzata appositamente per la serata di discussione "I sensi delle arti. Sinestesie e interazioni estetiche" tenutasi il 12 giugno 2019 presso la sede romanda dello Studio Bibliografico Marini (collage, cm 14x13). L'intervento originale è stato eseguito esclusivamente su 10 copie del libro, ciascuna diversa dall'altra

8vo,  pp. 150 Brossura, sovracoperta (wrappers, dust jacket) Ottimo (Fine)

Procedendo con una flessibile metodologia interdisciplinare, attingendo a testi creativi e a scritti teorici di autori antichi, moderni o contemporanei, richiamando di volta in volta esempi che vanno dalle più tradizionali forme d'arte fino alle avanguardie primo-novecentesche e odierne, includendo nel discorso gli attuali media tecnologici ed elettronici, il libro tratteggia non tanto una "concezione estetica" definitiva, quanto una situazione sinestetica in atto, destinata sempre di più ad interessare e coinvolgere come protagonisti non solo gli artisti per così dire di professione, ma anche tutti coloro che intendono dare più valore alla qualità della vita.

News

Notizie dal mondo dell'arte, della fotografia, della letteratura, dell'architettura e del design, dei libri illustrati, d'artista, di pregio, rari e di svago...

Archivio Articoli