Rif: 216465

MERZ, Mario (Milano, 1925 - Torino, 2003)Fibonacci 1202. Mario Merz 1970

Torino,  Galleria Gianenzo Sperone,  1970 - Prima edizione (First Edition)

A cura di Germano Celant e Pierluigi Pero.  Stampato in fac-simile con disegni e testi del manoscritto originale

16mo (cm 16 x 10),  pp. 112 Brossura (wrappers) Molto buono (Very Good) [Dematteis & Maffei, 1998]

Primo libro d'artista di Mario Merz

Dal 1970 introdusse nelle sue opere la successione di Fibonacci come emblema dell'energia insita nella materia e della crescita organica, collocando le cifre realizzate al neon sia sulle proprie opere sia negli ambienti espositivi.

750

News

Notizie dal mondo dell'arte, della fotografia, della letteratura, dell'architettura e del design, dei libri illustrati, d'artista, di pregio, rari e di svago...

Archivio Articoli