PERMAFROST. Anime in Lockdown

Permafrost. Anime in Lockdown è un progetto fotografico che ho realizzato durante i 68 giorni di quarantena vissuti a causa del Covid19, da marzo a maggio 2020.
Il progetto ragiona sull'immobilità, sul “congelamento” delle nostre vite in quei lunghi mesi.

Con il termine permafrost si indica un terreno dove il suolo è perennemente ghiacciato e varia di spessore in funzione delle condizioni climatiche. Nel mio progetto il congelamento diviene una riflessione sulla necessità di tornare a sciogliersi nuovamente insieme agli altri, evitando che esso diventi la normalità del nostro futuro.



Questo lavoro parte dal presente, a cui però non si inchioda, per oltrepassarlo e divenire atemporale, universale e simbolico. L'atto di congelare e il conseguente stato di congelamento sono dunque le fasi fondanti di un passaggio rituale, un  momento catartico e psicomagico.

Permafrost prende vita pochi giorni dopo l'inizio del lockdown. A casa, isolato in campagna, ho sentito di dover creare un contatto con gli altri. Ho chiesto ad amici e sconosciuti di mandarmi un autoritratto. Tutte le persone coinvolte si sono fidate, inviandomi le loro fotografie via email, senza sapere cosa ne avrei fatto.

Una per una, ho congelato le fotografie, con cura ed affetto. Dopo averle stampate, le immagini sono state immerse in acqua e conservate per alcune ore in freezer. Bloccando quelle espressioni, in quel preciso attimo, ho sentito che il congelamento poteva essere la chiave per raccontare qualcosa del nostro tempo, qui e ora, ma anche altrove. Durante la realizzazione di Permafrost ho seguito il congelamento di ogni ritratto e poi il loro scongelamento.



I ritratti immobilizzati nel ghiaccio, posti insieme in un grande lavabo di ceramica, scongelandosi, si sono lentamente riavvicinati fino ad incollarsi uno sull'altro. Il progetto, nell'alternarsi delle sue fasi, è durato per tutto il lockdown e ha reso la reclusione una via di fuga.

Permafrost. Anime in Lockdown è mimesi e imitazione della realtà. Permette allo spettatore di calarsi nei panni di ciò che osserva e scongiurare per se stesso una simile sorte in futuro.

Sii delicato e ascolta lo scricchiolio del ghiaccio.

(testo dell'Artista)

Per accedere alla scheda dell'edizione speciale della fanzine, con opera originale dell'artista, firmata Clicca qui 
All'interno della scheda anche il poster firmato dall'Artista, disponibile alla vendita, in libreria e attraverso info@libreriamarini.it

 

Stampa:
Artribune 
Panzoo 
Internazionale

News

Notizie dal mondo dell'arte, della fotografia, della letteratura, dell'architettura e del design, dei libri illustrati, d'artista, di pregio, rari e di svago...

Archivio Articoli