L'attività editoriale della lireria

La nostra prima esperienza editoriale risale al 2005, quando grazie alla lunga frequentazione e amicizia con Giorgio Upiglio, vede la luce la coedizione del iibro d'artista  Roberto Sanesi e JoeTilson, "Otto poesie" con incisioni dell'artista. Nel 2006 viene avviata una collana organica di letteratura ed arte, diretta da Alfredo Giuliani ed Achille Perilli, che prevedeva testi inediti di poeti e scrittori italiani con accompagnamento di opere grafiche di artisti affermati. La collana prendeva il nome Spalandodietroivetri, tratto da una poesia di Alfredo Giuliani. Il primo volume,  nato dalla collaborazione degli stessi curatori della collana, fu Dal diario di Max, cui seguì Sui bordi dell'impossibile di Giorgio Barbaglia con incisioni all'acquaforte di Enrico Della Torre. La morte di Giuliani ci costrinse purtroppo alla sospensione della collana, cui seguì un lungo silenzio sulle nostre attività editoriali. Ritenevamo di aver bisogno di approfondire le difficolta di tali iniziative editoriali e la compatibilità con la nostra attività di libreria antiquariaria.
In anni recenti vengono alla luce alcune sporadiche iniziative editoriali, fra cui il bellissimo libro d'artista “Passi 13'36''”, di AlfredoPirri  e l'importante libro, inedito da oltre 70 anni, di Riccardo Gualino, Confessioni di un sognatore.

Rubriche

Notizie dal mondo dell'arte, della fotografia, della letteratura, dell'architettura e del design, dei libri illustrati, d'artista, di pregio, rari e di svago...

Archivio Articoli