Il Libro della Settimana

Giosetta Fioroni, Andrea Zanzotto, Sonetto di veti e iridi.
Roma, Edizioni Eos 2001.
Edizione di 33+5 copie e 2 prove d'artista

Libro pensato e realizzato a mano da Giosetta Fioroni con un sonetto di Andrea Zanzotto. Ogni copia presenta interventi diversi dell'Artista, per cui può essere considerata opera unica. Riproduzione della poesia manoscritta di Zanzotto. Firma a penna di Giosetta Fioroni e Andrea Zanzotto.
Stampato a mano da Pietro Varroni che ha anche esguito le copertine dei contenitori. Carta Alcantara a tino di 300 gr. bianco avorio. Cm 37,6 x 27,6. Pp. 12.
Quartini sciolti in cartelletta.

Già dalla fine degli anni Sessanta, tra le opere di Giosetta Fioroni, si incontrano pagine nelle quali l'Artista, alternando scrittura a mano e disegni, racconta, commenta o descrive il proprio lavoro o si rivolge a personaggi che hanno suscitato il suo interesse.

"Un aspetto fondamentale nelle opere di Giosetta è senza dubbio il suo rapporto con la letteratura, che non si esprime semplicemente nell'ispirarsi alla produzione letteraria per ritrarre personaggi, ma anche nell'uso della sua scrittura quale parte essenziale dell'opera prodotta. In antico, soprattutto nelle rappresentazioni di miti e di eventi storici, si accompagnavano i personaggi raffigurati con l'indicazione dei nomi: la scrittura aveva quindi una funzione didascalica. In fondo, anche se in modo diverso, la scrittura di Giosetta ha pure questa funzione, poichè vuole 'completare' le sue creazioni con una diretta e tangibile presenza attraverso la sua stessa grafia, specchio dell'anima." (dal testo di Lucrezia Ungaro)

La stessa Fioroni dichiara: "Quante volte ho desiderato di avere una matita per tradurre immediatamente sulla carta le emozioni e i pensieri che la lettura aveva suscitato in me. Prose e poesie sono da sempre, per me, agents provocateurs di immagini, per ideogrammi paralleli e non illustrativi ai testi. E che dai testi non dipendono più anche se sviluppano alcune delle loro tante virtualità." (dal testo del catalogo della Galleria Maurizio Corraini, Mantova 1997).

[I testi sono tratti da "La Beltà. Giosetta Fioroni Opere dal 1963 al 2003". Viviani Arte, 2003]

Per ordinare il libro o ricevere informazioni clicca qui

News

Notizie dal mondo dell'arte, della fotografia, della letteratura, dell'architettura e del design, dei libri illustrati, d'artista, di pregio, rari e di svago...

Archivio Articoli