Intervista a Luciano D’Alessandro

A cura di Sergio Piro e Walter Di Munzio

Sergio Piro

Che cosa ricordi del primo impatto col manicomio?

 

 

Quanto tempo sei rimasto a Materdomini?

 

Che cosa ricordi oggi?

raccontavano le loro storie di solitudine.

Dalle tue foto si riceve una sensazione di grande rispetto, non ricerchi mai la foto ad "effetto"?

Che cosa hai portato "fuori"?

Una grande esperienza personale, sono cresciuto moltissimo. Poi la gente si interessava, se ne parlava, diveniva "politica". Si possono contare fino ad oggi oltre 250 articoli illustrati con le foto di Materdomini.

Nel tuo lungo lavoro successivo hai trovato altri "manicomi"?

 

 

Sopra la Panca''. Cinqueprint, Napoli, 1987